Le Roverelle di via Marrazzi

1b

Le Roverelle di via Marrazzi a Sarna sono due bellissimi alberi tutelati da decreto regionale n.641 dell’ 1988.
Sono esemplari di discrete dimensioni e sono poste in filare (in realtà ce ne è un’altra di piccole dimensioni) sul margine di una piccola scarpata di fronte alla casa colonica della fam. Ronchi.
Queste querce in realtà hanno avuto un intervento di rimonda del secco 7-8 anni fa, ma viste le ultime indagini strumentali e visive su queste piante si è deciso di effettuare una potatura di riduzione che comunque, visto lo stadio raggiunto, ha come intento quello di anticipare il naturale processo evolutivo dell’albero (cit. Giovanni Morelli). Tutte le indagini di stabilità sono state effettuate da Progetto Verde di Morelli Giovanni.

 

 

Questa Roverella, la prima che si incontra lungo il viale, nella prova di trazione ha evidenziato una sua lenta degenerazione all’interno del cilindro centrale e una contrazione della zona ipogea (del tutto normale a questo stadio evolutivo) ma che ha fatto propendere per un intervento di riduzione dell’esemplare e una rimonda del secco come si evince in queste foto.

234b

La seconda Roverella in esame, ha dato esiti positivi nella prova strumentale e siamo intervenuti in modo da “riprofilarla” rispetto al contenimento fatto sul primo esemplare in modo di fatto da contenerla come da processo evolutivo in corso e abbiamo fatto una rimonda del secco. Anche qui potete vedere la foto a fine intervento.

56b

Tutti gli interventi sono stati fatti nelle zone di difficile avvicinamento per una PLE in treeclimbing e sulle rimanenti zone in PLE.

 78b

Vogliamo ringraziare tra l’altro Luca Quadalti per aver lavorato con noi in treeclimbing su queste bellissime roverelle e Fabbri Piergiorgio per la parte in PLE. Un grazie al servizio ambiente e manutenzione verde del comune di Faenza per per il loro appoggio a riguardo degli interventi, in particolar modo un grazie sincero a Valtieri Marco, Assirelli Marco e Caroli Stefano. Un grazie di cuore a Morelli Giovanni per i suoi costanti consigli tecnici in merito a queste bellissime piante. Infine grazie alla famiglia Ronchi per la loro ospitalità e disponibilità.

Lascia il telefono e ti chiameremo noi!

Lascia il telefono e ti chiameremo noi!